Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Open Day dedicato ai bambini e ragazzi

Venerdì 11 settembre bambini e ragazzi – dagli 8 ai 12 anni – saranno i piccoli protagonisti di un viaggio alla scoperta delle opere d’arte autentiche.

Il MAS dedica la giornata dell’11 settembre dalle 10.30 alle 18 ai piccoli curiosi esploratori che vogliono approfondire l’arte dal punto di vista dell’autenticità. Poter toccare con mano gli oggetti d’arte, imparare a riconoscere un falso, fare esperimenti sui materiali, può significare un modo nuovo di avvicinarsi alle bellezze artistiche che popolano il nostro Paese.

Grazie alla collaborazione con Pepita Onlus, il Museo propone quest’anno per la prima volta un laboratorio interattivo per sensibilizzare i ragazzi sul rispetto dell’autenticità: dall’opera d’arte alla propria identità. Un questionario guiderà i piccoli visitatori all’interno del museo e chiederà loro di mettere in gioco le competenze acquisite per meritare il diploma di “Opera d’arte autentica”.

La giornata prevede:
ore 10 percorso sul riconoscimento dell’autenticità
ore 11.30 visita al laboratorio e incontro con l’archeologo
ore 14 percorso sul riconoscimento dell’autenticità
ore 15.30 laboratorio Pepita: autenticità e social network
ore 16.30 merenda
Prenotazione consigliata: info@museoartescienza.com , tel. 02 7202 2488

Potrebbero interessarti:

Percorso Multiculturale

Culture diverse e diversa spiritualità: una, quella buddhista, incentrata sulla raffigurazione di un uomo, rigidamente contenuta in un canone ben definito, e l’altra, africana, ispirata e….

Detective dell’arte Scuola Primaria – Arte e Scienza a misura di bambino

Toccare, annusare, osservare con lenti d’ingrandimento e microscopi, utilizzando i nostri sensi, la capacità di osservazione e la sensibilità critica alla scoperta dei trucchi….

AFRICAN HEADRESTS – Mostra d’arte africana a cura di B. Albertino, A. Alberghina e P. Novaresio

Un felice ritorno al Museo d’Arte e Scienza. Dopo la bellissima mostra “Mama Africa” del 2017 tornano a farci visita i coniugi Bruno Albertino….