Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Architettura Contemporanea a Milano – a cura di Adriana Filieri

Dato il grande successo dei corsi, in presenza come online, e l’entusiasmo che tutti i nostri corsisti ci hanno dimostrato in questi primi mesi di riapertura, il MAS è felice di proporre un nuovo corso dedicato, questa volta, all’architettura contemporanea. Milano negli ultimi anni si è trasformata radicalmente diventando una città dove l’antico si sposa ovunque con il “super moderno” e molti architetti di fama mondiale hanno realizzato qui i loro palazzi avveniristici.
L’architetto Adriana Filieri, laureata al Politecnico di Milano in Tutela e Recupero del Patrimonio Storico Architettonico e specializzata sui temi della conservazione dei territori a bassa pressione antropica limitrofi ai sistemi metropolitani, ci presenta questo nuova ed interessantissima opportunità di conoscere la nostra città.
Adriana ha svolto attività didattica e di ricerca inerenti lo spazio pubblico e la città contemporanea italiana e internazionale e ha pubblicato saggi e recensioni e ha partecipato a convegni in qualità di relatore sulle tematiche della conservazione del patrimonio culturale in aree marginali e della sicurezza degli utenti vulnerabili in aree appenniniche.
Per il MAS, Adriana propone un corso articolato in sei incontri, ciascuno rivolto a uno/due temi specifici. Si svolgerà in modalità online su piattaforma zoom e in presenza, nella sala degli arazzi del Museo, con le consuete precauzioni. Gli incontri affronteranno la storia dell’architettura della città contemporanea milanese in termini introduttivi e di approfondimento. Verranno trattati alcuni interventi significativi di riqualificazione che hanno dato un volto nuovo a Milano negli ultimi anni, sottolineando il legame tra contesto storico, architettura, ambiente urbano e paesaggio.
Programma degli incontri:
Martedì 16 Novembre 2021

Il corso si aprirà con un incontro che ha la funzione di introdurre i temi che verranno affrontati nelle date successive. Il leitmotiv conduttore sarà il cambiamento degli ultimi anni di Milano; saranno presentati brevemente alcuni interventi significativi di riqualificazione che hanno dato un volto nuovo a Milano collegandoli sempre al contesto urbano. Ad apertura, come manifestazione di un processo di internazionalizzazione e innovazione, ci si soffermerà  sulla realizzazione del nuovo polo fieristico a Rho e sul maxi evento dell’Expo 2015 manifesto di questa straordinaria avventura che Milano sta vivendo.
Martedì 30 Novembre 2021
Riqualificazione di Porta Nuova: una rigenerazione urbana senza precedenti. Città verticale e spazio pubblico: piazza Gae Aulenti, la Biblioteca degli alberi, Palazzo Unicredit, Bosco Verticale, le residenze.
!!!!!!Giovedì 16 Dicembre 2021 (attenzione: questa settimana il corso sarà al giovedi invece che al martedì)
Riqualificazione di Porta Volta. I Bastioni e la nuova sede della Feltrinelli.to-max-width.856x-300×200.jpg” alt=”thx21q672r.scale-to-max-width.856x” width=”300″ height=”200″ />
Il nuovo volto di Brera.
Martedì 18 Gennaio 2021
Progetto City Life: lo spazio pubblico, gli uffici e le residenze.
Fontana Apple in piazza Liberty.
Martedì 1 Febbraio 2022
Riqualificazione della Darsena
Distretto Tortona/Porta Genova (Museo delle Culture Mudec, archeologia industriale ex Ansaldo, Armani Silos)
Martedì 15 Febbraio 2022
Nuovo Campus Università Bocconi, Fondazione Prada, Parco Portello
Il corso avrà la durata di 6 incontri a partire da martedì 16 novembre ore 18.15 con scadenza bisettimanale.
Quota di partecipazione all’intero ciclo euro 60 – singola lezione euro 13
Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@museotest1:8888 o telefonare a 02.72022488

Potrebbero interessarti:

Percorso Multiculturale

Culture diverse e diversa spiritualità: una, quella buddhista, incentrata sulla raffigurazione di un uomo, rigidamente contenuta in un canone ben definito, e l’altra, africana, ispirata e….

Detective dell’arte Scuola Primaria – Arte e Scienza a misura di bambino

Toccare, annusare, osservare con lenti d’ingrandimento e microscopi, utilizzando i nostri sensi, la capacità di osservazione e la sensibilità critica alla scoperta dei trucchi….

AFRICAN HEADRESTS – Mostra d’arte africana a cura di B. Albertino, A. Alberghina e P. Novaresio

Un felice ritorno al Museo d’Arte e Scienza. Dopo la bellissima mostra “Mama Africa” del 2017 tornano a farci visita i coniugi Bruno Albertino….